Whatsapp sparito dal telefono

Per diversi motivi potrebbe succedere che Whatsapp non sia visibile sul telefono, le cause possono essere diverse, magari una cancellazione accidentale dell'icona, un aggiornamento di Android o la disinstallazione accidentale di Whatsapp, in questi casi vi propongo diverse soluzioni, cercate di scegliere quella che si adatta al vostro caso.

Icona Whatsapp sparita dalla home

Se non trovi l'icona nella home, una delle prime cose da fare e vedere che Whatsapp sia nella schermata delle app o nelle schermate della home, se così non fosse allora è il caso di reinstallare Whatsapp. Se invece hai problemi con le notifiche, guarda il mio articolo: risolvere icona notifica Whatsapp sparita.

1.Cerca whatsapp nelle schermate della home

Solitamente esistono più schermate per contenere le app sul tuo telefono.

non-trovo-whatsapp

Nella seconda schermata nel mio caso riesco a trovare Whatsapp in alto a sinistra

schermata-con-whatsapp

2.Apri la schermata che contiene tutte le app

Se non trovate Whatsapp nelle schermate della home come detto nel punto 1, allora dovete cercare Whatsapp nelle schermate delle app e creare un collegamento verso la home

  1. Clicca il tasto centrale per aprire la schermata delle app, il tasto centrale è quello con tutti i puntini bianchi nel mio caso, dipende dal tuo telefono  o versione di Android
  2. Trova Whatsapp inserendo il nome nel campo di ricerca
    cerca-whatsapp
  3. Tieni premuta l'icona di Whatsapp per abilitare il menù
  4. Nel menù devi selezionare "Aggiungi a schermata Home"
    opzione-di-whatsapp

Seguendo questa procedura troveremo Whatsapp nuovamente nella schermata della home.

Apri Whatsapp dal Playstore

Spesso i telefoni con Android dopo qualche aggiornamento di sistema, non mostrano le icone come Whatsapp e quindi non riuscirete ad aprirlo.

Per aggirare il problema andate sul playstore, scrivete Whatsapp e aprite il risultato di ricerca, successivamente cliccate sul bottone apri.

Apri Whatsapp dal Playstore

Ho eliminato Whatsapp per sbaglio

Se non hai trovato Whatsapp nelle schermate della home o nella schermata delle applicazioni e hai visto che non c'è il tasto apri quando cerchi whatsapp nel playstore, allora molto probabilmente hai eliminato Whatsapp per sbaglio, è il caso di procedere con l'installazione di Whatsapp, ovviamente prima di procedere fai il backup della cartella di Whatsapp.

Ti consiglio di verificare se hai veramente eliminato Whatsapp, per fare la verifica controlla su impostazioni di sistema > App > Scaricate se riesci a trovare l'app, nel caso contrario è sicuro che Whatsapp è stato rimosso dallo smartphone per sbaglio.

Prima di procedere con l'installazione di whatsapp, consiglio di cercare eventuali conversazioni memorizzate nel telefono per non perderle, in questo modo ci ritroverai tutto quello che avevi in precedenza, in caso contrario puoi solamente contare su un backup di Whatsapp effettuato sul tuo account di Gmail in Google Drive.

Conclusione

Non preoccuparti, se non trovi Whatsapp basterà cercarlo nella schermata della home o nelle applicazioni, nel caso più estremo basterà installare nuovamente l'app dopo aver verificato di avere una copia di backup delle chat.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti la privacy policy del sito e l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi