Contatti Whatsapp spariti: cosa fare se vedo numeri invece di nomi

A volte, quando lo smartphone Android o iPhone ha dei problemi di funzionamento nella sincronizzazione dei contatti a causa della sim o dell'account Gmail o di un'aggiornamento, vedi i numeri al posto dei nomi dei contatti nelle chat e quindi risultano scomparsi, non preoccuparti, è possibile tornare a visualizzarli, adesso vediamo come fare per recuperare i nomi dei contatti Whatsapp spariti.

Ti ricordo che spesso l'associazione di Android o iOS è automatica con i contatti di Whatsapp, magari puoi trovare un'altra risorsa valida nel mio articolo su come Sincronizzare i contatti di Whatsapp.

Come recuperare i contatti Whatsapp spariti

Quando ci troviamo di fronte a questo tipo di problema è sempre bene eseguire alcune operazioni rudimentali che ti aiutano a ripristinare la situazione, controlla la sim o se il tuo account Gmail o iCloud è ancora configurato nel tuo smartphone/tablet.

Nel caso di una o due sim

Se hai una sola sim, la prima operazione da eseguire è l'estrazione e il reinserimento della sim se i contatti appartengono alla sim:

  • Spegni il tuo dispositivo iOS o Android, per farlo in tutti e due i sistemi devi tenere premuto il pulsante di accensione finchè una schermata non ti dirà di spegnere il dispositivo.
  • A dispositivo spento, estrai la sim delicatamente senza toccare i contatti della sim(quelli colorati di bronzo verso il basso) e reinseriscila nello slot dedicato alla sim(lo vedi perchè ci sarà la figura che rappresenta la sim).
  • Accendi il dispositivo Android o iPhone e apri Whatsapp, controlla se vedi nuovamente i numeri di telefono.
  • Se non vedi i numeri di telefono allora prova nuovamente la sincronizzazione dei contatti di Whatsapp.

Nel caso di dual sim, quello che consigliamo e di scambiare gli slot per verificare se uno dei due è danneggiato, prima di eseguire questa operazione, controlla che gli slot della sim siano abilitati nelle impstazioni di sistema, se non lo sono prosegui come segue:

  • Spegni il tuo dispositivo Android o iOS.
  • Estrai le due sim delicatamente senza toccare i contatti.
  • Scambia le slot delle due sim.
  • Riaccendi il tuo dispositivo.
  • Apri Whatsapp e controlla se si vedono i nomi dei contatti al posto dei numeri.
  • Nel caso non vedi i nomi ma solo i numeri, prova nuovamente la sincronizzazione dei contatti di Whatsapp.

Nel caso di un'account Gmail o iCloud

Dopo un aggiornamento di sistema Android o iOS, alcune impostazioni delle applicazioni potrebbero non funzionare, anche se questo caso accade molto raramente, poichè un aggiornamento, solitamente tocca le applicazioni di sistema e magari il kernel del sistema operativo, quindi se delle impostazioni saltano, i contatti di Whatsapp possono risultare spariti a causa di una mancanza di associazione di un'account.

In questo caso quello che devi fare, controlla che l'account sia ancora configurato all'interno del tuo smartphone, infatti senza account configurato, Android o iOS non saprà dove prendere i contatti. Per verificare che il tuo account sia configurato su Android vai su impostazioni > Account > Google, qui troverai il tuo account configurato, se non trovi il tuo account dovrai aggiungerlo nuovamente.

Se hai riscontrato che il tuo account è configurato all'interno del tuo smartphone, allora dalla rubrica di Android(dal launcher premi il tasto verde del telefono sulla sinistra) assicurati di aver abilitato l'account per il recupero e la visualizzazione dei tuoi contatti, se non sai come fare, allora guarda come visualizzare la rubrica telefonica gmail, da qui guarda la parte relativa all'abilitazione di un account Gmail per il recupero dei contatti, successivamente riapri Whatsapp e prova la visualizzazione dei nomi dei contatti.

Controlla che il tuo account di iCloud sia presente su iOS, vai sulle impostazioni, nella prima schermata dovresti vedere il tuo account iCloud configurato, se non vedi il tuo account iCloud allora dovrai aggiungere un account iCloud. prima ti consiglio di provare la sincronizzazione dei contatti per verificare che i nomi vengano recuperati dal tuo account e visualizzati correttamente.

Conclusione

Hai visto che per tornare a visualizzare i nomi di Whatsapp scomparsi sulla tua rubrica, devi essenzialmente fare 2 cose, ovvero spegnere il dispositivo e reinserire la sim e controllare che l'account di Gmail sia configurato e sincronizzato all'interno del tuo smartphone.

Utilizzando il sito, accetti la privacy policy del sito e l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi