Programma

Con programma nel campo dell’informatica si intende una serie di istruzioni eseguite dalla cpu.

Le istruzioni possono essere salvate in un dispositivo di memorizzazione o meno, le istruzioni sono sequenziali e possono essere ad alto livello o basso livello(Assembly).

Un programma che viene eseguita da una cpu diventa un processo in esecuzione

Come si scrive un programma

Per scrivere un programma abbiamo diverse modalità, tutto dipende dalla preferenza dal programma e dal sistema operativo e quali piattaforme usa per sviluppare.

Solitamente serve un editor di testi o un ambiente di sviluppo per scrivere un programma.

Prima di scrivere un programma è buona norma scrivere il suo algoritmo o blocchi di algoritmo per avere una traccia del progetto nel suo contesto generale, questo spesso non è possibile nel mondo del lavoro dove la produzione è più importante dell’organizzazione dello sviluppo di un programma che richiede sicuramente tempo.

Programma compilato

Questo sistema ormai è adottato dalla nascita dei computer fino ad oggi, consiste nella scrittura di un programma in un file di testo che successivamente viene compilato da un compilatore, ovvero viene trasformato da un linguaggio ad alto o a basso livello in codice macchina comprensibile dalla cpu.

Lo svantaggio di questo tipo di approccio è sicuramente la portabilità di un programma che dovrà essere compilato per ogni tipo di processore in cui vogliamo far eseguire il programma, il vantaggio sicuramente risiede nella velocità di esecuzione, ecco perchè questo tipo di approccio è usato dove è richiesto il real time, anche se ad oggi con i processori a disposizione è possibile ottenere un effetto simile anche con i linguaggi interpretati.

Programma interpretato

Questo tipo di programma non ha bisogno di essere compilato per diventare codice macchina eseguibile, semplicemente si scrive un programma in un file di testo e successivamente si avvia l’interprete, ovvero colui che esegue le istruzioni del programma, delle volte il programma deve essere compilato, la compilazione trasforma il programma in un eseguibile intermedio esegui appunto dall’interprete.

Linguaggio di programmazione a basso livello

Questo tipo di linguaggio è vicino al codice macchina e permette un controllo totale della memoria, cpu, dispositivi esterni e interni etc…. al programmatore che scrive il software.

Questo tipo di approccio non è molto vantaggioso in determinati casi, imparare il l’assembly non è assolutamente semplice, le istruzioni cambiano per ogni architettura di processore su cui vogliamo programmare, per aggirare questo problema abbiamo a disposizione i linguaggi di programmazione ad alto livello.

Linguaggio di programmazione ad alto livello

Questo tipo di linguaggio è vicino al linguaggio umano, è stato creato per favorire la velocità di scrittura di un programma ai programmatori in modo che non pensino troppo ai livelli sottostanti come con l’assembly, sarà il compilatore ad aiutare il programmatore nella conversione del programma in un codice macchina comprensibile alla cpu.

Utilizzando il sito, accetti la privacy policy del sito e l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi